GDPR per la tua AZIENDA


Il GDPR è un regolamento con il quale la Commissione Europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali di cittadini dell'Unione Europea e dei residenti.

Dal 25 maggio 2018 ogni azienda dovrà rispondere di determinati requisiti per la fruizione e l'utilizzo dei dati digitali di terzi e la loro sicurezza.

Attraverso una Business Unit dedicata, seguo le Aziende nel processo di raggiungimento e mantenimento della compliance al Regolamento.

Contattami utilizzando la form che trovi su questa pagina per avere maggiori dettagli.


Il regolamento UE 679/2016 introduce nell’ordinamento italiano una serie di norme con lo scopo di tutelare e garantire la trattazione del dato personale.
ll regolamento pone con forza l'accento sulla "responsabilizzazione" (accountability nell'accezione inglese), ossia sull'adozione di comportamenti proattivi e tali da dimostrare la concreta adozione di misure finalizzate ad assicurare l'applicazione del regolamento. Si tratta di una grande novità per la protezione dei dati in quanto viene affidato ai titolari il compito di decidere autonomamente le modalità, le garanzie e i limiti del trattamento dei dati personali. Lo scopo è garantire i diritti e le libertà del titolare del dato il quale deve essere tutelato contro rischi di impatti negativi.
Ogni realtà economica si trova chiamata a valutare e dimostrare che nella propria struttura vengano rispettati i principi di cui sopra.

COSA DEVONO FARE LE IMPRESE

Due sono gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione:
1.ottenere l’informativa da parte del Titolare prima di trattare il suo dato (il proprietario del dato è il soggetto al quale il dato si riferisce e lo stesso deve essere garantito e tutelato);
2. redigere il Registro del Trattamento che altro non è che un formulario interno con il quale il Responsabile del Trattamento (colui che gestisce il dato) spiega quali sono le modalità con le quali il dato viene trattato, archiviato, gestito e tutelato contro attacchi esterni. Questo è il vero fulcro della normativa; ogni realtà economica è libera di scegliere quali sono le misure che intende adottare per gestire e garantire le libertà del titolare del dato (DATA PROTECTION BY DEFAULT and BY DESIGN nell’accezione inglese) e questo è anche il documento che viene richiesto in sede di verifica per dimostrare la corretta gestione del dato).

Troviamo insieme 
una soluzione

Vuoi saperne di più? Contattami e troviamo insieme la migliore soluzione per la tua Attività e il tuo Business.